Anni di nascita: 2004 - 2005

Coach: Stefano Mandolesi

Dirigenti AccompagnatoriFlavio Fugazzaro - Emanuele Cipriani

Allenamenti:

  • Lunedì 17.00 - 18.30

  • Mercoledì 17.00 - 19.00

Partita: Domenica 15.30 PalaCormano

 

Roster Stagione 2015/2016

MAGLIA GIOCATORE ANNO
4 AFZAL MOHAMMAD TAHOOR 2004
8 PERONE ANDREA 2004
18 FUGAZZARO MATTIA 2004
20 PRATELLI PIETRO GIOVANNI 2004
21 RATTA MATTIA 2004
22 OPREA DARIUS GABRIEL 2004
28 RUSSO ALESSANDRO 2005
29 RUZZON ALESSANDRO 2004
30 PARLATO PIETRO 2005
31 CICCARESE ALESSIO 2005
32 BRUSA MARCO 2005
33 TREZZI MASSIMILIANO CARLO 2005
34 CIPRIANI GIACOMO 2004
42 ADINOLFI DAVIDE 2004
54 ROSSI NICCOLO' 2004
55 MEOCCI SIMONE 2004
 

U12 - Tris di Assi

Terza partita della stagione contro il Kennedy e terzo successo per i ragazzi di coach Mandolesi contro gli avversari under12 di Limbiate.

Sospinti dai giovani ultras i che sventolano vessilli biancorossi dalla curva sud del PalaCormano, i Red Devils dispongono con facilità degli avversari piegati alla sirena con un perentorio 72-26.

C'è gloria per tutti nelle rotazioni di Mandolesi che giostra i suoi ragazzi con sapienza da alchimista. Si segna a ripetizione in contropiede e contro la difesa schierata sino al termine del match che oltre alla vittoria porta in dote un'altra notizia positiva: questa partita non porta in dote nessun infortunio per una squadra spesso costretta a perdere pezzi durante la partita come in una sfida sulla scacchiera.

Lode agli avversari che nonostante una stagione avara di referti vincenti, una sola vittoria per i biancoverdi in tutto l'anno, onorano il match con pochi falli, buone azioni e un pizzico di sfortuna al tiro.

Ora per chiudere la stagione agli under12 manca solo una fatica prima di archiviare un'annata che ha certamente il bilancio in attivo.

 

Prossimo appuntamento giovedì 19 maggio in casa ore 19.00.

 



 

 

 

U12 - Metà Classifica

 

La 5° giornata del torneo Primaverile CSI fa retrocedere i Red Devils di coach Mandolesi al 4° posto in classifica dopo un’impegnativa  partita con il  Basket Paderno che si è conclusa 70 -21 per i padroni di casa. Le furie Rosse Brusugliesi hanno mantenuto un breve distacco nei primi due quarti, ma nella seconda metà di gioco gli avversari hanno avuto la meglio. L’impegno dei ragazzi e la tenacia in campo non sono mancati, bravi tutti!!

 

Ancora due partite ci aspettano per concludere il Primaverile.. vi aspettiamo l’8 Maggio in casa contro il Kennedy alle ore 16.00

 

 

 

U12 - Happy Ending

 

 

Come nelle migliori storie sul grande schermo, il film della stagione invernale della squadra Under12 del Basket Brusuglio termina con un lieto finale. Contro il Kennedy arriva infatti la tredicesima vittoria stagionale, un bel bottino sulle 18 partite disputate che soddisfa la società e lascia ben sperare per i risultati primaverili. Davanti a un pubblico delle grandi occasioni, in tribuna si fa sentire anche l'ugola d'oro Pierone Basilico, i Red Devils si impongono 48-32 in un match dove coach Patrick ruota sapientemente tutti i suoi ragazzi. Una bella esperienza per tutti in un match che vale i due punti e il terzo posto in classifica. La partita fila via su binari di grande controllo per i biancorossi, capaci di costruirsi già nel primo quarto un margine di vantaggio che hanno poi difeso sino alla sirena. Canestri in contropiede, stoppate e difesa arcigna hanno entusiasmato il pubblico. Piace commentare la prestazione degli avversari che nonostante un ruolino di marcia che parla solo di sconfitte. hanno giocato con grande impegno e organizzazione, senza mai una protesta e una polemica. Un bel insegnamento di sportività che da merito allo spirito dello sport. Alla fine tutti contenti per la vittoria, per la super merenda allestita dalle mamme e per le prestazioni personali che oggi hanno davvero appagato tutti i giocatori in campo. Appuntamento al torneo primaverile per nuovi successi e soprattutto per divertirsi ancora tanto. 

 

http://alicemail.rossoalice.alice.it/cp/imgalice/s.gif

 

 

U12 - una giornata da Olimpia

 

 

Bella l'esperieza di sabato 5 Marzo presso la struttura del Lido di Milano, casa di EA7 Olimpia Milano.

Quattro squadre U12 tra cui la nostra, dietro invito del CSI Milano, hanno potuto svolgere una sessione di allenamento di un'ora e mezza con Nando Gentile ed il suo Staff.

Forte l'impegno dimostrato dei nostril ragazzi durante un "allenamento special".

Grazie al coach Lorenzo che ha coordinato I ragazzi in campo ed arbitrato la partita di fine allenamento.

Bravi tutti. 

Che soddisfazione!!!

 

 

 

 

Il titolo della bellissima canzone di Pino Daniele ben si addice alla prestazione super degli Under12 del Basket Brusuglio che con grande felicità di giocatori, coach, dirigenti e caldissimo pubblico, battono per la seconda volta in stagione i pari età di Novate. Come nella partita di andata i giovani avversari hanno accarezzato il sogno della vittoria, poi svanita, come una bolla di sapone, grazie all'ottimo secondo tempo dei Mandolo Boys che ora possono puntare, con ottime chance, a salire sul podio del loro girone. Gara in salita in avvio per i biancorossi, come già accaduto in passato per una squadra dal motore diesel dal lento innesco. Novate segna con facilità e dalle parti della panchina di coach Mandolesi regna lo sconforto. La fine del tunnel si inizia a intravedere nella parte finale del secondo quarto. I canestri a ripetizione di Brusuglio riportano vicine le due formazioni all’intervallo lungo. La rotta è invertita e lo si capisce subito in avvio di ripresa quando i Red Devils completano la rimonta e conquistano il primo vantaggio sul 31-30. Il gioco è più ragionato, le palle perse calano vertiginosamente, l’intensità difensiva costringe gli avversari a tiri difficili. E’ cosi che Fugazzaro e soci arrivano a prendersi un margine di 4-6 punti che non perdono più sino al fischio finale dell’ottimo arbitro che mette il timbro sul 40-36 a favore del Basket Brusuglio. Che soddisfazione!!!

 

Il prossimo appuntamento è per Domenica prossima 6 Marzo ore 16.00 in trasferta contro l’SDS Arcobaleno..!!

 

U12 - Una sconfitta con onore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa stagione il territorio di Paderno non porta tanto bene agli Under 12 del Basket Brusuglio. Il match del campionato CSI, giocato nella bella palestra dell'Oratorio di Palazzolo Milanese, ha visto i padroni di casa della Virtus Opm imporsi sui ragazzi biancorossi per 40-24. Il match è iniziato con un ritardo biblico, oltre un'ora e mezza, a causa dell'infinito prolungamento della partita precedente, conclusasi solo al terzo supplementare. Un ritardo che ha tolto concentrazione e grinta ai "Red Devils" entrati in campo demotivati e annoiati tanto da concedere un parziale di 14-0 agli avversari. La gara è stata anche un vero e proprio percorso ad eliminazione per i ragazzi di coach Mandolesi che come Aiace Telamonio in una battaglia contro i troiani ha visto vacillare molti dei suoi guerrieri sotto i colpi avversari. Ma come i più prodi degli Achei tutti si sono rialzati e hanno lottato alla pari nel secondo tempo con gli avversari chiudendo il parziale sul 16-18 a loro favore. Purtroppo il fardello accumulato in avvio è stato un peso troppo pesante da sopportare ma la reazione e il bel gioco corale della ripresa sono le indicazioni positive da cui si deve ripartire.

 

Prossima partita sabato 27/02 ore 16.00 in casa a Brusuglio.